Potenziata l'iniziativa “GiovaniSì vaccinano” che riparte nella Asl Toscana sud est da sabato 7 agosto.
Sei località interessate in provincia di Grosseto.

Grosseto: “Vaccini in spiaggia”, un camper per vaccinarsi in tempo reale.  E' questa la novità di “GiovaniSì vaccinano”, l'iniziativa della Regione di sensibilizzazione alla vaccinazione rivolta ai giovani, che riparte anche sul territorio della Asl Toscana sud est, da domani, sabato 7 agosto, a giovedì 12 agosto.

Massa Marittima: Si potenzia l'offerta sanitaria della Asl Toscana sud est nelle Colline Metallifere con l'attivazione del servizio ambulatoriale di Malattie infettive, partito da qualche giorno all'ospedale Sant'Andrea di Massa Marittima.

centro vaccini covid coronavirus savoia.JPGdi Maria Antonietta Cruciata

Firenze: L’assessore al diritto alla salute, Simone Bezzini, e i segretari regionali Fimp, Valdo Flori, e Simpef, Silvia Petralli, hanno firmato oggi, 5 agosto, l’Accordo integrativo regionale per la partecipazione dei pediatri di libera scelta alla campana di somministrazione del vaccino anti Sar.CoV-2, con l’obiettivo di completare la copertura vaccinale dei giovanissimi prima dell’inizio dell’anno scolastico.

antonio d'urso asl sud est.jpgE' l'unico Direttore generale delle Asl Toscane nominato nel Comitato di Presidenza 

Grosseto: Antonio D'Urso è uno degli otto vice Presidenti Nazionali della FIASO, la Federazione delle Aziende Sanitarie e Ospedaliere.

Dal 6 agosto ogni venerdì. Il servizio è erogato da personale sanitario specializzato, solo su prenotazione, al costo di 15 euro.

Massa Marittima: Un nuovo importante servizio viene erogato alla Farmacia Comunale di Massa Marittima,

Castiglione della Pescaia: 'GiovaniSí Vaccinano' prosegue l'iniziativa della Regione per sensibilizzare i giovani alla vaccinazione anti-Covid, a cui ha aderito la Asl Toscana sud est.

giovanisì toscana.jpegFollonica: E' partita ieri pomeriggio da Follonica l'iniziativa “GiovaniSì vaccinano”, progetto di sensibilizzazione alla vaccinazione anti-Covid rivolto ai giovani, promosso dalla Regione Toscana, a cui aderisce la Asl Toscana sud est con il coinvolgimento attivo delle associazioni locali di volontariato.

guardia_medica.jpg

Precisazione della Asl: In merito alla guardia medica di Grosseto la Asl, a differenza di quanto comunicato in precedenza, informa che domenica 1 agosto il servizio si svolgerà regolarmente nel capoluogo maremmano e non più a Civitella Paganico come annunciato ieri. Infatti stiamo provando a risolvere e coprire le ore di ambulatorio previste a Grosseto.

vaccinazioni grosseto covid (15).jpgIn provincia di Grosseto sarà presente a Castiglione e Follonica

Maria Antonietta Cruciata

primi vaccini RSA (12).jpgCoprira’ eventuali danni da reazioni avverse, ricoveri e contagi post-vaccinazione.

inisieme in rosa asl.jpegGrosseto: Una strumentazione importante, un divaricatore luminoso del valore di oltre 10 mila euro è stato donato oggi dall'associazione Insieme in Rosa onlus al reparto di chirurgia senologica dell'ospedale Misericordia di Grosseto.

diabete.jpgdi Maria Antonietta Cruciata

Firenze: Sono due le novità principali introdotte dalla Toscana sul fronte del monitoraggio glicemico per i pazienti diabetici: ampliamento dell’elenco dei beneficiari del dispositivo non allarmato, già in uso nella nostra regione dal 2016; introduzione di un nuovo dispositivo con allarme sonoro, che scatta quando si va in ipoglicemia.

In Toscana 2650 nuovi casi ogni anno. Nello stadio III l’immunoterapia, somministrata dopo la chemio-radioterapia, migliora l’aspettativa di vita.

Mauro Iannopollo, oncologo AUSL TOSCANA CENTRO: “Durante la pandemia, si è ridotto il numero di pazienti sottoposti a visita pneumo-oncologica. L’identificazione tardiva della malattia può compromettere le possibilità di sopravvivenza”. Vieri Scotti, oncologo e radioterapista Azienda Ospedaliero-Universitaria Careggi di Firenze: “Va invertita questa tendenza per sfruttare le opportunità terapeutiche a scopo curativo”

WhatsApp Image 2021-07-23 at 18.56.54 (2).jpegLa nuova struttura di Casa Mora sarà il punto di riferimento per tutta l'Asl Toscana su est e la prima residenza pubblica della Regione Toscana per la cura dei DA.

Due incontri organizzati dall'Unione Ciechi e ipovedenti in collaborazione con l'Asl Tse.

Grosseto: Luce solare, sabbia, mare ma anche montagna. Tutto quello che può apparire piacevole per una vacanza può essere però anche un pericolo per la nostra vista se non si osservano comportamenti corretti. Nasce con questa premessa la campagna “La prevenzione non va in vacanza” promossa dalla IAPB (Agenzia Internazionale per la prevenzione della cecità), insieme all'Unione Italiana Ciechi ed ipovedenti di Grosseto con la collaborazione della UO di Oculistica dell'ospedale Misericordia.

450 pazienti seguiti dalla Usl Toscana sud est.

Grosseto: Lo scorso anno nel territorio della USL TSE sono stati trattati quotidianamente in nutrizione enterale domiciliare 411 pazienti di cui 159 ad Arezzo, 138 a Siena e 114 a Grosseto. A questi si aggiungono altri 35 pazienti in parenterale: 18 ad Arezzo, 11 a Siena e 6 a Grosseto.

Chiusi-Piazza-Duomo.jpgUna guida per scoprire quali sono i comportamenti corretti per prevenire problemi e patologie facilmente evitabili che possono influire sulla qualità della vita che si avrà durante la vecchiaia, è quella che verrà presentata sabato 24 luglio a margine dell’assemblea annuale dei soci della cassa mutua ‘Amici per sempre’.

medico salute sanità.jpgdi Maria Antonietta Cruciata

Firenze: Al via in Toscana il Centro interaziendale a valenza regionale di Cardiologia e Cardiochirurgia pediatrica, che vede Ospedale pediatrico Meyer e Fondazione Monasterio a fianco e al servizio dei più piccoli.

vaccino astrazeneca coronavirus.jpgGrosseto: L’Asl Toscana sud est ha stabilito le nuove procedure per la vaccinazione delle persone che hanno contratto l’infezione da Sars-Cov-2: a una distanza compresa da tre a sei mesi dal tampone positivo sarà sufficiente effettuare una dose di vaccino per ottenere il Green pass europeo, oltre i sei mesi sarà necessaria la vaccinazione completa con la seconda dose.

vaccini covid coronavirus savoia grosseto.JPGdi Maria Antonietta Cruciata

Firenze: Gli over 60 potranno anticipare il richiamo del vaccino Astrazeneca, già programmato ad agosto.