di Giulia Lafavia - Sweet and Salty Corner

Grosseto: Le acciughe sotto pesto sono un piatto tipico della Toscana.  Gli ingredienti base classici sono acciughe sotto sale, prezzemolo, peperoncino, aglio e olio “bono” , ossia olio extra vergine di oliva.
Accompagnate con il pane fresco possono essere servite come antipasto o come merenda o spuntino. Sono piaciute a tutti e sono durate davvero pochissimo a casa mia.

Ecco le mie acciughe sotto pesto.

Ingredienti (per 4/5 persone ) :
    300 gr di acciughe sotto sale (sono circa una trentina)
    un bel mazzetto di prezzemolo fresco
    peperoncino q.b.
    aglio (io non lo metto)
    olio e.v.o.  q.b
    1 tazza di aceto di vino bianco

Per prima cosa bisogna togliere il sale dalle acciughe: con la lama di un coltello ho grattato il sale in eccesso, poi ho passato ogni acciuga nell’aceto.
Ho praticato un taglio sul dorso delle acciughe, le ho aperte e ho tolto la lisca centrale.
Aiutandomi con un frullatore ho preparato un trito di prezzemolo e peperoncino (se gradite potete aggiungere anche l’aglio).
A questo punto ho preso un recipiente con i bordi abbastanza alti e ne ho ricoperto il fondo mettendo le acciughe una accanto all’altra.

Ho cosparso le acciughe con il trito di prezzemolo e peperoncino e ho coperto con abbondante olio.
Sopra ho disposto un altro strato di acciughe e poi un altro di trito e olio.
Ho continuato così fino ad esaurimento degli ingredienti.
Alla fine ho coperto il tutto con abbondante olio di oliva.

Le acciughe sotto pesto sono pronte… basterà lasciarle insaporire per qualche ora e saranno perfette!