La Fight Gym al completo in partenza per Dublino

Grosseto: I tempi della pandemia sembrano ormai lontani e la Fight Gym Grosseto inizia l’anno agonistico 2023 con la rituale trasferta in Irlanda per dar luogo ad un dual match che sarà effettuato a Dublino nei giorni 27 e 29 gennaio. La squadra Irlandese restituirà la visita nel periodo estivo. La trasferta di quest’anno si caratterizza dalle precedenti per il numero dei pugili che ne faranno parte, infatti grandi e piccini non hanno voluto perdere tale possibilità e stanno rifinendo la preparazione sotto lo sguardo vigile del maestro Raffaele D’Amico coadiuvato da tutto lo staff tecnico della palestra composto da Emanuela Pantani, Giulio Bovicelli, Enzo Botti, Francesco Romboli e Luca Giusti.

Faranno parte della trasferta le ragazze Sofia Massone, Rachele Perna e Noemi Culicchi con i ragazzi Ethanj Marcucci, Francesco Liberti, Andrea Balistreri, Cristian Biliotti, Jonathan Pisano, Moise D’Alfonso, Mohamed Chtoui, Halit Eryilmaz, Alessandro Madonna e Tommaso Geraci. E’da rilevare la presenza di Halit Eryilmaz che ha rimandato il debutto tra i prof per non mancare a questo appuntamento che ha sempre visto la sua partecipazione mentre l’altro pugile della Fight Gym Grosseto Jonathan Pisano reduce dal primo stage dell’anno in Nazionale Youth al ritorno a Roma raggiungerà gli impianti sportivi della Cecchignola per partecipare al secondo raduno in previsione di importanti impegni internazionali. Il Presidente Amedeo Raffi, team leader della spedizione, vuole ringraziare tutti i partecipanti comprese le famiglie dei ragazzi che hanno condiviso l’iniziativa contribuendo con il loro impegno alla riuscita dell’esperienza.