Scarlino aderisce anche nel 2023 a ComuniCiclabili

A ottobre sono in programma una serie di iniziative per promuovere l’uso della bicicletta nell’ambito della Settimana europea della mobilità

Scarlino: Il Comune di Scarlino ha aderito anche per il 2023 a ComuniCiclabili, il progetto della Federazione italiana ambiente e bicicletta (Fiab) che valuta le attività messe in atto dalle Amministrazioni locali nell’ambito della mobilità dolce. 

Nel 2022, per il quarto anno consecutivo, Scarlino ha ricevuto la Bandiera gialla, simbolo dell’iniziativa, aggiudicandosi 4 bike-smile (il punteggio va da 1 a 5): l’intenzione dell’Amministrazione comunale è confermare l’obiettivo raggiunto, portando avanti nuovi progetti per favorire l’uso della bicicletta. E già nelle prossime settimana le due ruote saranno protagoniste di alcune iniziative. Da venerdì 16 a giovedì 22 settembre infatti è in programma la “Settimana europea della mobilità”, una campagna di sensibilizzazione della Commissione europea, sostenuta anche da Fiab: quest’anno il tema è "Migliori connessioni", per evidenziare e promuovere le sinergie tra le persone e i luoghi. 

E proprio partendo da questo principio, l’Amministrazione comunale sta organizzando alcuni appuntamenti che si terranno nel mese di ottobre. Il primo evento in programma è quello di domenica 2 ottobre organizzato da alcuni dei Comuni dell’Ambito Maremma Toscana Area Nord (Scarlino, Follonica e Castiglione della Pescaia e Gavorrano) con il supporto di Fiab Grosseto: una passeggiata a Cala Violina con partenza dalle piazze principali dei quattro Comuni. Gli eventi che si terranno successivamente coinvolgeranno le associazioni locali, i cittadini e gli studenti scarlinesi. E sempre nell’ottica di sviluppare la mobilità dolce, presto la Polizia municipale avrà in dotazione due biciclette elettriche per muoversi all’interno dell’area naturale delle Costiere, soprattutto nel periodo estivo quando le cale scarlinesi sono molto frequentate dai turisti e dai residenti.