Regione pubblicato bando miglior tesi di laurea in memoria di David Sassoli

On line sul sito del Consiglio regionale, scadrà il 30 settembre prossimo e prevede tre premi da 5mila, 3mila e 2mila euro. Soddisfazione del presidente dell’Assemblea legislativa e del presidente della commissione politiche europee

Firenze: Ricordare il pensiero e l'azione di David Sassoli, incrociando la sua memoria con le idee delle giovani generazioni toscane e con le riflessioni sul rapporto tra Regioni ed Europa: è con questi obiettivi che il Consiglio regionale della Toscana ha promosso in occasione della Giornata dell'Europa 2022, il bando per le migliori tesi di laurea in memoria dell'ex presidente del Parlamento Europeo, scomparso pochi mesi fa. Il bando è ufficialmente aperto da ieri, lunedì 1 agosto, e tutti gli studenti delle università toscane avranno tempo fino al prossimo 30 settembre per parteciparvi. L’idea, nata dal lavoro della Commissione politiche europee del Consiglio regionale, è stata fortemente sostenuta dal presidente dell’Assemblea legislativa, tanto da essere lanciata proprio in occasione dell’inaugurazione del Media Center intitolato a David Sassoli.


Possono partecipare al bando tutti coloro che abbiano conseguito un diploma di laurea magistrale (2° ciclo) o laurea magistrale a ciclo unico, dal 1/9/2021 fino alla data di scadenza del bando (30 settembre 2020) presso le Università toscane, con tesi che si siano contraddistinte nel settore degli studi sul tema “L’Europa, le Regioni e i Cittadini”. Il bando non è solo un bel modo per ricordare David Sassoli, fa sapere il presidente del Consiglio regionale, ma anche per offrire a giovani meritevoli l’opportunità di crescere e sognare nel solco dei valori europei. Il presidente spiega anche la genesi del premio del valore complessivo di 10mila euro: si tratta di un’ulteriore iniziativa voluta di concerto a tutto l'ufficio di presidenza e alla commissione politiche europee per dare valore alla Giornata dell'Europa.

Il presidente della commissione per le politiche europee manifesta soddisfazione per aver concretizzato anche questa idea, frutto del lavoro comune che caratterizza la commissione e rappresenta un ulteriore tassello del progetto che si rivolge alle giovani generazioni. Il presidente ricorda l’occasione in cui ha avuto l'onore di conoscere David Sassoli, che in occasione della prima giornata dell'Europa organizzata in Consiglio regionale volle inviare un video messaggio che ancora suscita emozione. A giudizio del presidente, la pubblicazione del bando è un ulteriore passaggio del lavoro che in commissione viene portato da tutti i componenti insieme, grazie al supporto e al sostegno del presidente del Consiglio regionale, dell’ufficio di presidenza e degli uffici a cui va il ringraziamento per il fondamentale sostegno che sempre offrono alla commissione.

Il bando ‘L’Europa, le Regioni e i Cittadini’ resterà aperto per due mesi, per dar modo a quante più ragazze e ragazzi di partecipare e promuovere le loro tesi su tematiche quali la costruzione europea, gli aspetti relativi all’esercizio della cittadinanza europea, il funzionamento delle istituzioni europee, con particolare riferimento al ruolo della società civile, il posizionamento dell’Unione nel mondo, le politiche europee nei vari ambiti e quindi agricoltura, concorrenza, energia, digitale, migrazioni, ricerca. Il contributo di 10mila euro stanziato sarà così distribuito: al vincitore del primo premio saranno assegnati 5mila euro, al secondo 3mila e al terzo 2mila.

Un investimento sui giovani nel nome di David, a giudizio del presidente dell’Assemblea toscana, ma assolutamente necessario per dare valore e prestigio al lavoro degli studenti toscani. Con l’auspicio che possa essere solo un primo passo all'interno del mondo lavorativo, magari in ambito continentale. La cerimonia di consegna dei premi si svolgerà ovviamente nel Media Center del Consiglio regionale della Toscana che di Sassoli porta il nome.