I cambiamenti climatici in Maremma tra criticità, prospettive e soluzioni

Giovedì 4 agosto, dalle 9:30, convegno a Spergolaia. Tra i relatori il direttore di ANBI Nazionale Massimo Gargano e il vice presidente Stefania Saccardi.

Alberese: Un’estate che ricorderemo a lungo non solo per il caldo record con punte molto frequenti anche superiori ai 40 gradi ma per la prospettiva che i cambiamenti climatici ci imporranno. Se ne parla in occasione del convegno “I cambiamenti climatici in Maremma: criticità, prospettive e soluzioni” promosso da Coldiretti Grosseto in programma giovedì 4 agosto (dalle ore 9.30) presso la Tenuta di Alberese (Strada del Mare, 25) in località Spergolaia Alberese, a Grosseto, che partendo dalla contingenza dell’attualità con la siccità che ha tagliato del 30% le produzioni agricole mettendo a rischio l’approvvigionamento alimentare, pone l’attenzione sui progetti e sulle strade da percorrere per affrontare gli effetti del climate change. L’incontro sarà trasmesso in diretta Facebook sulla pagina ufficiale Facebook @coldiretti.toscana

Ne parleranno insieme al Presidente di Coldiretti Toscana e Delegato Confederale per Grosseto, Fabrizio Filippi e al Direttore provinciale, Milena Sanna, il Presidente del Consorzio di Bonifica 6 Toscana Sud, Fabio Bellacchi; l’amministratore unico del Lamma, Bernardo Gozzini; il direttore dell’Anbi, Fabio Zappalorti; il Direttore di Anbi nazionale, Massimo Gargano; il vice presidente della Regione Toscana, Stefania Saccardi. Modera: Angelo Corsetti, Direttore Coldiretti Toscana.

In occasione del convegno si parlerà inoltre di agricoltura 4.0 con i progetti messi in campo per ridurre gli sprechi di acqua ed aumentare la redditività delle produzioni attraverso processi agronomici più sostenibili. 

Per info e partecipazione contattare l’ufficio Coldiretti Grosseto allo 0564/438911.