Festival Incontri 2022 l'arte nelle strade di Cinigiano. Call per gli artisti maremmani

Sei un artista e in questo momento ti senti ispirato e desideri esprimere la tua creatività? Questa call è fatta per te!Cinigiano: Il "Festival Incontri 2022" è in programma per sabato 23 e domenica 24 luglio 2022, colorando di attività artistiche le strade e le piazze del Comune di Cinigiano. Sarà un momento per famiglie, per adulti e per bambini. La call è rivolta a tutti gli artisti che vorranno presentare la propria proposta culturale ed essere partecipi di questo momento di rinascita.

Il Festival Incontri 2022 è alla sua prima edizione e gli organizzatori sono l'Associazione di Promozione Sociale Nuovo Teatro Cinigiano in co-organizzazione con il Comune di Cinigiano. Questo Festival è l'occasione per farsi conoscere dal pubblico e acquisire più visibilità, per far parte di una collettività artistica, in questo primo di molti tasselli che rilanceranno la comunità. Volendo riconoscere valore all'attività artistica, le proposte saranno valutate, tenendo conto della compatibilità con le esigenze economiche a disposizione e tecniche organizzative, da un team di professionisti nominati dal Comune di Cinigiano e dall'Associazione di Promozione Sociale Nuovo Teatro Cinigiano. L'esito sarà comunicato entro la fine di giugno 2022 agli interessati. Saranno allestite lungo le vie e le piazze del comune di Cinigiano zone deputate alle varie performance e agli spettacoli.  

La call scade domenica 26 giugno: entro quella data si dovrà inviare la propria proposta culturale con una mail a festivalincontri2022@gmail.com, è consentito allegare tutto il materiale necessario a chiarirne i dettagli. Giocolieri, trampolieri, spettacoli originali di teatro, spettacoli originali di danza, laboratori, workshop, presentazioni di libri, letture poetiche, installazioni, musicisti e gruppi musicali con un repertorio originale, una mostra d'arte o di fotografia. Qualsiasi genere artistico è ammesso per la selezione.

«Festival Incontri 2022 aprirà un dialogo fra le nuove realtà artistiche e il territorio. - ricorda Andrea Lanzini, Presidente dell'Associazione Nuovo Teatro Cinigiano e organizzatore dell'evento – I giorni del festival saranno all'insegna della partecipazione e della cooperazione. L'intento è quello di ripopolare le strade paesane, lasciate silenti dalla pandemia, con due giorni di sorrisi tra arte, teatro e musica, fatti di incontri per valorizzare la creatività, la cooperazione e le relazioni. Per promuovere il turismo lento, di qualità, per dare emozioni ed approfondire la conoscenza del territorio, per sensibilizzare, o meglio, sintonizzare l'arte al suo pubblico. Credetemi, con tutto l'entusiasmo e la fatica organizzativa vi dico: spero fortemente che Festival Incontri 2022, al suo primo anno, sia un veicolo che possa appassionarci e portare a vivere, sperimentare il bello, il giocoso, il ridicolo, il comico, il serio. Che possa proporci una visione diversa mentre costruisce la sua storia; che possa farci praticare l'ascolto, coltivare relazioni, ridere, giocare... fare Arte. Spero vivamente che ci sia una grande partecipazione».

Puoi inviare la tua proposta gratuitamente.