Dal 27 al 29 gennaio gazebo della Sezione “Carla Nespolo” nuovamente in piazza Dante

Nel Giorno della Memoria primo appuntamento con il punto informativo promosso dall’ANPI

Grosseto: L’Associazione Nazionale Partigiani d’Italia in occasione del 27 gennaio, giornata riconosciuta a livello internazionale per commemorare lo sterminio ebraico e le persecuzioni nazifasciste, metterà a disposizione della cittadinanza il consueto punto d’incontro per informare l’opinione pubblica riguardo le attività e le proposte dell’ANPI, ente morale che sin dal 1944, ad occupazione nazifascista ancora in corso, contribuisce quotidianamente all'affermazione dei valori democratici ed antifascisti alla base della nostra Repubblica.

«Ritornare con il nostro gazebo, in questa piazza ed in queste giornate dall'evidente valore simbolico e civile − spiega Daniela Castiglione, Presidente della Sezione “Carla Nespolo” di Grosseto − rappresenta per tutti noi un appuntamento della memoria intesa come elemento fondativo della nostra comunità».

Nel corso delle tre giornate in piazza, oltre alla possibilità di dialogare con i volontari dell’associazione sulle proposte nate dall’esperienza di difesa e valorizzazione della Carta Costituzionale portata avanti in stretta collaborazione con gli istituti scolastici di ogni ordine e grado del territorio maremmano, sarà inoltre possibile rinnovare l’adesione annuale all’Associazione Nazionale Partigiani d’Italia sostenendone l’attività.

A completare il quadro delle iniziative previste dalla Sezione “Carla Nespolo” per il Giorno della Memoria la proposta ideata in stretta collaborazione con ARCI ed UCCA che, a partire dalle ore 21 di giovedì 26 gennaio presso il Circolo ARCI Khorakhanè in via Ugo Bassi a Grosseto, vedrà la proiezione gratuita de “Il senso di Hitler” di Petra Epperleine e Michael Tucker. Girato in nove Paesi, il film ripercorre l’ascesa al potere ed i crimini commessi dal punto di vista di storici e scrittori che esaminano l’impatto che ha avuto, e che continua ad avere oggi, l’ideologia violenta di Hitler sulla nostra società.

Il gazebo della Sezione “Carla Nespolo”, conclusa la cerimonia istituzionale prevista alle “pietre d’inciampo”, sarà operativo in piazza Dante Alighieri nelle giornate di venerdì 27, sabato 28 e domenica 29 gennaio.

Foto di repertorio