Covid. Chiude l’Hub vaccinale dei Gigli

Monni: “Presidio importante per tutta la comunità”

Firenze: “L’Hub Vaccinale dei Gigli è stato un importante presidio che in un anno ha permesso di vaccinare quasi 100.000 cittadini. Questo è l’esempio di come nei momenti di necessità le istituzioni, le associazioni e le imprese del territorio riescono a fare squadra per le proprie comunità”.

E’ quanto afferma l’assessora regionale Monia Monni, che ha partecipato mercoledì 15 giugno al saluto di chiusura dell’Hub vaccinale all'esterno del Centro commerciale I Gigli di Campi Bisenzio. Monni ha rivolto il suo ringraziamento “ai Gigli, all’amministrazione comunale di Campi, alle associazione di volontariato ed in particolar modo a Farmapiana che è riuscita in questi mesi di pandemia ad organizzare un servizio di altissima professionalità per la gestione dell’Hub vaccinale”.

Dal giugno 2021 l’Hub ha effettuato 100.000 vaccinazioni, con picchi di 25.000 dosi nei mesi di dicembre e gennaio. A salutare il suo ultimo giorno di attività, in attesa di capire se ci sarà la necessità o meno di riaprirlo dopo l'estate, insieme all’assessora Monni erano presenti il presidente di Farmapiana, Francesco Lotti, il direttore dei Gigli, Antonino D'Agostino, l'amministratore degli ambulatori della Misericordia di Campi, Cristian Cesari, e il sindaco di Campi, Emiliano Fossi.