Centenario della Nascita di Norma Parenti

Presentazione del libro “Camicia Rossa”, sabato 6 novembre, alle 16 e 30, nell'ex sala consiliare in via Norma Parenti

Massa Marittima: Il ciclo di eventi “Norma, femminile plurale”, dedicati al centenario della nascita di Norma Parenti chiude sabato 6 novembre, alle 16 e 30, nella ex Sala consiliare in via Norma Parenti a Massa Marittima, con la presentazione del libro “Camicia Rossa, vita del comandante partigiano Mario Chirici, raccontata dal figlio Alfeo Chirici”, scritto da Antonella Cocolli, Pier Nello Martelli, Massimo Sozzi e Katia Taddei. All’incontro saranno presenti gli autori.

In questo libro è raccontata l’epopea del comandante partigiano Mario Chirici, grazie alle testimonianze e ai documenti del figlio e del nipote. Perseguitato e costretto al confino in Sardegna, e poi a Lipari dove incontra Emilio Lussu e altri intellettuali dissidenti, nel 1943 Chirici torna a Massa Marittima e assume il comando della 3° Brigata d’assalto Garibaldi “Camicia Rossa”.

La cautela delle azioni armate e la débâcle di Campo al Bizzi, dove muoiono 5 suoi uomini, lo mettono in contrasto col commissario politico comunista. La conseguenza è una scissione, dopo la quale Chirici e altri suoi seguaci si aggregano al raggruppamento Monte Amiata.

Il 24 giugno 1944, alla testa della Brigata “Camicia Rossa”, Chirici libera Massa Marittima aprendo la strada alle truppe alleate che lo riconoscono simbolo della Resistenza.

Info e prenotazioni per partecipare all’incontro: 3200774402; 3292637679; 3200509585

Le iniziative per il centenario della nascita di Norma Parenti sono promosse dall’Anpi di Massa Marittima, sezione “Martiri della Niccioleta” e dal Comune di Massa Marittima, in collaborazione con Anpi provinciale, Isgrec, il Comune di Suvereto, Cgil-Spi, Unicoop Tirreno, Società dei terzieri massetani e la Torre Massetana.