Le imbarcazioni  del campionato invernale di Porto Santo Stefano in regata domenica scorsa - Artemare Club.jpgMonte Argentario: Domenica un bel sole e mare calmo quasi primaverili dell’Argentario hanno accolto le tante vele della ripresa del campionato invernale organizzato dallo Yacht Club e dal Circolo Velico e Canottieri di Porto Santo Stefano.

L’imbarcazione giuria presieduta da Giuseppe Noia coadiuvato da Maurizio Giannelli ha dato la partenza intorno alle 12.30 ma i salti di vento dai quadranti settentrionali con minimi fino a tre nodi di intensità hanno creato condizioni difficili per gli equipaggi obbligati alla continue manovre delle vele a bordo che hanno fatto decidere di ridurre il percorso della prima regata. Per la seconda partenza è stato riposizionato il campo ma un problema tecnico alla barca posa boe ha fatto ritardare l'inizio delle procedure di partenza e il sopraggiungere dei limiti di tempo previsti hanno comportato un secondo accorciamento del percorso nonostante il bel vento teso di intensità intorno ai dieci nodi da ovest nord ovest.

L'imbarcazione giuria - Artemare Club.jpgI risultati delle due prove, la sesta e la settima del campionato invernale di Potto Santo Stefano, hanno visto vincitori rispettivamente per IRC gruppo uno le imbatcazioni Pazza Idea 4 di Emanuele Masciarri guidone Mal di Mare e Iemanja di Piero De Pirro del CVCPSS, per IRC gruppo due Uxor di Attilio Benedetti del CVCPSS e Zohra di Ubaldo Vecchi del CNM, per la classe ORC le già citate Pazza Idea 4 e Iemaja. Nella classe gran crociera entrambe le prove sono state conquistate da Sea Dust di Bicciolo – Laureti Palma dello YCSS. Nella bellissima giornata hanno avuto il battesimo del mare sui cabinati d’altura in regata i derivisti della squadra agonistica dello YCSS, ragazze e ragazzi dai 14 ai 16 anni imbarcati su El Paso Felpado di Danilo Solari dello CVCPSS e Lindafast di Augusto Bianchini del CVCPSS, i loro nomi Natalia Gorietti, Fabio Bisciarri, Giancarlo Poma, Filippo Trella e Diego Schiano. Appuntamento al 30 gennaio per la prossima giornata del campionato invernale e per la gioia di tanti residenti e turisti che seguono le regate da terra.

Prosegue anche ad Artemare Club nel Corso antico di Porto Santo Stefano la mostra “Vele d’Inverno”, omaggio d'arte ai circoli velici dell’Argentario di Susanna Mariani, visitabile il sabato e la domenica di tutti i weekend fino alla fine del campionato invernale di vela dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 20.

Un quadro di Susanna Mariani in mostra a Artemare Club.jpg