Stampa
Categoria: SPORT
Visite: 422

Grosseto: L'associazione Terramare non smette di trovare sempre nuove soluzioni e proposte per il turismo avventura e sostenibile. Questa volta è ancora il fiume Ombrone il protagonista e più precisamente nel suo tratto grossetano.

Terramare dopo un attenta fase di monitoraggio e collaudo ha organizzato un nuovo tratto di discesa per valorizzare la città e una delle rapide più belle di tutto il fiume Ombrone che si trova proprio sotto il ponte dell'Aurelia, noto ai grossetani come Ponte Mussolini.

L'itinerario di naviganzione proposto è di circa 3,5 km perlopiù piatto con minima corrente ma con tratti più frizzanti. La bellezza del luogo è notevole per la presenza di una vegetazione ripariale quasi intatta e l'abbondanza di fauna selvatica. Quello che rende la discesa più emozionante è sicuramente la rapida che si trova a metà percorso paragonabile ad una rapida da torrente con due salti molto ben definiti, acqua bianca e velocità.

"Erano diversi anni che cercavamo di aprire questo tratto da proporre a tutta la cittadinanza e al turista curioso in cerca di avventura e divertimento - afferma Maurizio Zaccherotti, Presidente Associazione Terramare - inizialmente non era possibile sviluppare tale attività per alcuni aspetti legati alla sicurezza che adesso sono stati superati e soprattutto alla logistica. Grazie al supporto del Comune di Grosseto e ai proprietari dei terreni frontisti dell'Ombrone, oggi possiamo propone, per tutto l'anno, estate compresa, una discesa su un tratto urbano del fiume Ombrone partendo da un luogo storico, il Berettino, per arrivare alle porte del Parco Rergionale della Maremma. Il tutto facendo scoprire il lato vivace e selvaggio di un fiume apparentemente calmo ma che sa regalare momenti di pura adrenalina".

Che cosa è il soft rafting:
Il Soft Rafting è una discesa fluviale su un particolare gommone chiamato raft. L’equipaggio composto da un minimo di 6 partecipanti fino ad un massimo di 18 (su tre gommoni) partecipa attivamente alla discesa con la pagaia ed è coordinato dal conduttore (Guida ambientale escursionistica specializzata in navigazione fluviale) che seduto sulla parte posteriore assicura e manovra il raft. Per questa attività non è richiesta alcuna esperienza pregressa ed e’ adatta a gruppi scolastici, famiglie, turisti e in generale chi vuole passare una piacevole giornata sul fiume Ombrone. I bambini sotto i 12 anni devono essere necessariamente accompagnati da adulti e comunque non devono essere di età inferiore ai 6 anni.

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza . I cookie utilizzati per il funzionamento essenziale di questo sito sono gia' state impostate. Per saperne di pi sui cookie che utilizziamo, vedere le Informazioni sui Cookie.

  Accetto i cookie da questo sito.
EU Cookie Directive Module Information