affiliazione chievo.jpegUfficializzata l’affiliazione alla squadra gialloblu per la creazione di una squadra femminile. Aperte le iscrizioni a tutte le bambine e ragazze della provincia di Grosseto

Castiglione della Pescaia: La Pro soccer si tinge di gialloblu. Firmato l’accordo per l’affiliazione con il Chievo Verona women, il club che milita stabilmente in Serie B e che rappresenta una delle realtà calcistiche più importanti di tutto il palinsesto della categoria. La Pro soccer lab ha dunque promosso l’adesione al progetto “Società amica Chievo Verona women Fm”, con l’obiettivo di dare vita a una squadra di calcio femminile per incentivare la crescita e lo sviluppo del movimento, dato anche il grande successo della nazionale italiana femminile guidata dal tecnico Milena Bertolini. Tra i vantaggi dell’affiliazione anche l’organizzazione di open day congiunti con la presenza di giocatrici della serie B nazionale.

affiliazione chievo2.jpeg“Siamo davvero felici di poter ufficializzare l’affiliazione al progetto con il Chievo Verona women - ha spiegato Benedetta Mazzini, presidente della Pro soccer Lab – e mettere le basi per far nascere una squadra di calcio femminile. Il calcio è uno sport universale, in cui uomini e donne devono poter esprimere le proprie potenzialità, divertendosi e facendo divertire. Siamo convinti che l’accordo con il Chievo Verona sia un ottimo incentivo e un punto di partenza importante per allestire la squadra femminile della Pro soccer lab, ospitando tutte le bambine e le ragazze del territorio che hanno voglia di giocare a calcio”.

“Il calcio femminile ha ancora molta strada da compiere per raggiungere una condizione di parità con il mondo maschile, ma crediamo che tutto il movimento abbia intrapreso la giusta direzione - ha detto Simone Lelli, responsabile del progetto Società amica Chievo Verona women Fm -. Il Chievo sarà una realtà presente e i nostri tecnici periodicamente presiederanno le sedute di allenamento per tutte le ragazze della Pro soccer lab, oltre a essere a disposizione dei tecnici per consigli sulle metodologie di allenamento per le bambine. Inoltre, programmeremo una serie di visite della società di Castiglione della Pescaia nei nostri centri sportivi, incentivando la coesione e la possibilità di crescita sia sul piano sportivo che delle competenze per le atlete e lo staff tecnico, e chiaramente società e ragazzi potranno venire a seguire le partite casalinghe del Chievo Verona women in serie B”.

La Pro soccer lab, società sportiva di Castiglione della Pescaia, apre quindi le porte del suo centro sportivo Casamorino a tutte le bambine e le ragazze della provincia di Grosseto che vorranno prova a giocare a calcio. Per informazioni è possibile visitare il sito www.prosoccerlabit oppure chiamare il numero 338.3383418.