Carlo-Calenda-Azione.jpgSabato 15 gennaio, all’Hotel Granduca di Grosseto si terrà il 1° Congresso provinciale di Azione. Per l’occasione verranno eletti il segretario provinciale del partito e i membri della segreteria.

Questa sarà la prima fase del periodo congressuale che si concluderà con l’elezione del segretario nazionale di Azione.

Grosseto: Azione Grosseto ha già fatto sentire la sua voce partecipando attivamente alle elezioni provinciali e alle amministrative dello scorso ottobre, dove ha dato vita insieme a IV e PSI al polo liberale e riformista del Comune di Grosseto, un assetto politico che si sarebbe poi ripetuto praticamente in tutti i contesti di competizione elettorale che hanno coinvolto Azione sul territorio nazionale.

"Crediamo che comitato di Grosseto abbia dato prova di saper interpretare i segnali provenienti dall’elettorato riformista e intuire la direzione per crescere e radicarsi a livello territoriale, prevedendo anticipatamente le scelte politiche che il partito avrebbe in seguito adottato nella stragrande maggioranza dei casi, come a Milano e Roma. Vogliamo continuare ad insistere e dare continuità al lavoro che abbiamo fatto e dobbiamo ancora fare al fine di diventare il più concreto punto di riferimento per i riformisti e gli europeisti del territorio. Nel classico spirito di apertura e confronto pragmatico di Azione, l’assemblea congressuale sarà un’occasione per un dibattito con esponenti di altre forze politiche e personalità locali, al fine di arricchire il panorama politico sul territorio Grossetano", termina la nota.

I lavori inizieranno alle ore 15.00 e si concluderanno alle ore 19:00. Verranno presentati i candidati e i programmi per la direzione provinciale; seguiranno, quindi le votazioni che porteranno alla nomina del segretario e del direttivo provinciale, nonché del delegato che parteciperà al Congresso nazionale.

Il programma prevede:

• Nomina di presidente, segretario e commissione congressuale
• Interventi e saluti delle forze politiche, associazioni, sindacati e personalità locali invitate
• Presentazione della mozione politica del candidato segretario e del direttivo provinciale
• Elezione del segretario provinciale
• Elezione del delegato all’Assemblea Nazionale.

Il congresso, oltre agli invitati politici, istituzionali e degli organi di informazione, è aperto a tutti i tesserati iscritti al 15 dicembre 2021. L’Assemblea si terrà nel pieno rispetto delle norme anti Covid vigenti alla data dell’evento.