Stampa
Categoria: IN CUCINA CON GIULIA
Visite: 306

di Giulia Lafavia - Sweet and Salty Corner

Grosseto: Quando si rientra la sera, tardi e con il freddo, cosa c’è di meglio di un bel piatto di calda e cremosa vellutata di zucca?
La vellutata può essere completata semplicemente con un filo d’olio e.v.o. oppure può essere arricchita con delle gocce di panna o dei crostini di pane tostato.

Gli ingredienti sono praticamente soltanto due: patate e zucca. E si sporca pochissimo per prepararla. Tra l’altro a me la zucca non piace cucinata in nessuna maniera ma così… è buonissima! Felice di averla provata.

Ecco la mia vellutata di zucca.

Ingredienti (per 2 persone) :
    250 gr di polpa di zucca
    200 gr di patate
    1 dado vegetale
    500 ml di acqua
    olio e.v.o.

Per prima cosa ho preparato il brodo: ho messo il dado a sciogliere in acqua bollente. La cosa migliore sarebbe preparare il brodo con le verdure, ma per motivi di tempo a volte utilizzo il dado.
Ho pelato le patate, le ho lavate bene e le ho tagliate a cubetti.
In una pentola dai bordi alti ho messo le patate con dell’olio e le ho fatte rosolare per qualche istante, poi ho iniziato ad aggiungere il brodo.

Ho tagliato la zucca (dopo aver tolto semi e buccia) e l’ho ridotta a cubetti.
Ho aggiunto la zucca alle patate e ho fatto cuocere il tutto aggiungendo via via del brodo quando necessario.
Quando patate e zucca sono risultate cotte (devono essere molto morbide) le ho frullate con il mixer ad immersione.

Il risultato è una crema liscia e molto morbida (se occorre aggiungere poca acqua).
Ho impiattato la vellutata di zucca nelle ciotoline e l’ho servita caldissima.

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza . I cookie utilizzati per il funzionamento essenziale di questo sito sono gia' state impostate. Per saperne di pi sui cookie che utilizziamo, vedere le Informazioni sui Cookie.

  Accetto i cookie da questo sito.
EU Cookie Directive Module Information