di Giulia Lafavia - Sweet and Salty Corner

Grosseto: Piatto tipico dell’estate... la frittata  di zucchine! Buona per cena o preparata la sera prima per la montagna o per il mare come si faceva una volta. O addirittura tagliata a quadratini e da gustare come stuzzichino per gli aperitivi.
La mia versione preferita è dentro a un bel panino, magari con una fettina di formaggio tipo fontina.

Ecco la mia frittata di zucchine.

Ingredienti:
    uova (1 a persona)
    Zucchine
    olio evo
    latte
    sale
    pepe
    peperoncino

Per prima cosa ho lavato le zucchine e le ho tagliate a rondelle. Ho utilizzato quelle chiare piccolissime per cui ho considerato circa metà zucchina per ogni uovo.
Ho cotto le zucchine in una padella antiaderente: ho soffritto leggermente il peroncino nell’olio poi ho aggiunto le rondelle, salato, aggiunto acqua e fatto uocere.
Appena le zucchine sono risultate abbastanza cotte ho preparato la frittata: ho sbattuto le uova in un piatto con un pizzico di sale, una spolverata di pepe e pochissimo latte che rende la frittata più morbida.

Ho fatto riprendere calore alle zucchine e, a olio ben caldo, vi ho rovesciato le uova sbattute.
Ho fatto cuocere su un lato, poi ho spento per qualche istante e ho fatto rassodare la frittata di zucchine.

A questo punto rimane l’operazione più difficile: ho girato la frittata per far cuocere anche l’altro lato (aiutandomi con un piatto che semplifica l’operazione!)

La frittata con le zucchine è pronta: bella e buona!