di Giulia Lafavia - Sweet and Salty Corner

Grosseto: Questa è una vera torta salata estiva. Un classico delle ricette di Ferragosto. Ingredienti colorati e di stagione: peperoni, zucchine, pomodoro e mozzarella in una crosta di pasta brisee homemade.
Io adoro le verdure e questo mix è davvero il top! Buona a temperatura ambiente e buonissima con la mozzarella ancora filante. Mi è già venuta fame.


Ecco la mia torta salata estiva.
Ingredienti:
per la pasta brisee :
    300 gr di farina
    150 gr di burro
    5 gr di sale
    acqua fredda q.b.

per il ripieno :
    1 peperone giallo
    1 zucchina
    2 uova
    60 gr di parmigiano grattugiato
    200 gr circa di mozzarella
    1 pomodoro ramato
    olio e.v.o.
    sale e pepe
    basilico, noce moscata e origano

Per prima cosa ho preparato la pasta brisee: ho tagliato il burro a cubetti e l’ho mescolato con la farina il più possibile, utilizzando un cucchiaio. Ho aggiunto il sale e infine acqua quanto basta per amalgamare il tutto. A questo punto ho impastato velocissimamente fino ad ottenere un panetto che ho poi riposto in frigo a riposare per circa 1 ora. E’ importante evitare che la pasta si “scaldi” durante la lavorazione, altrimenti diventa pesante.

Mentre la pasta brisee riposava in frigo ho lavto zucchina e peperone, li ho tagliati a listarelle e li ho messi a cuocere in padella con pochissimo olio per circa 5 minuti.

Ho lasciato da parte le verdure per farle intiepidire e, intanto, ho sbattuto le uova e le ho mescolate con il parmigiano, le foglie di basilico sminuzzate, sale, pepe e un pizzico di noce moscata.

A questo punto ho unito il composto di uova con le verdure e ho amalgamato bene.

E’arrivato il momento di togliere dal frigo la pasta brisee: l’ho sistemata su un piano infarinato e l’ho stesa ad uno spessore di circa 3 mm.

Ho foderato una teglia con la carta da forno e vi ho sistemato la pasta brisee.

Ho riempito il “guscio” di pasta con il composto di uova e verdure.

Ho coperto il composto di uova e verdure con uno strato di mozzarella a fette, su cui poi ho steso un ulteriore strato di pomodoro sempre tagliato a fette.

Ho salato e pepato il pomodoro, ho spolverizzato con dell’origano e infornato la torta salata a 200° per circa 30 minuti!

Io ho utilizzato uno stampo in silicone, ma ci sono un sacco di teglie per fare crostate e torte salate.