Castel del Piano museo (3).JPGCastel del piano: “E’ con grande soddisfazione, - dice l’assessore alla Cultura, Renzo Rossi - che abbiamo ricevuto, da parte della Fondazione Cassa di Risparmio di Firenze, la comunicazione dell’approvazione del finanziamento del progetto culturale chiamato “Valorizzazione e riscoperta dei pittori Nasini a Castel del Piano”.

Da venerdì 1 aprile l'esposizione dell'artista noto anche come “Il cavaliere blu”.

Grosseto: Una galleria coloratissima delle assurdità umane, fra strambi disegni e scritte in tedesco. Tutto questo (e naturalmente molto altro) è “Codex Eroticus”, la mostra a cura di Adrian Peter – noto anche come “Il cavaliere blu” – che sarà inaugurata venerdì 1 aprile alle ore 18 nella sala conferenze del Polo culturale Le Clarisse di Fondazione Grosseto Cultura.

Il film che ha vinto il premio orizzonti per la regia e per l’interpretazione femminile

Grosseto: ConfGuide Confcommercio Grosseto presenta la prossima visita guidata in programma domenica 3 aprile: “Fortezze aldobrandesche e capitani conquistatori, Guidoriccio da Fogliano a Montemassi”.

Giovedì 31 marzo torna la rassegna “Al di là del bello” al Museo Luzzetti.

Grosseto: La rassegna “Al di là del bello – Dialoghi filosofici tra le opere di arte antica” a cura di Stefano Adami torna giovedì 31 marzo alle ore 17.30 al Museo Collezione Gianfranco Luzzetti al Polo culturale Le Clarisse. Protagonisti del quinto appuntamento della serie saranno Karoly Markò con il suo “Paesaggio arcadico al tramonto” e Friedrich Nietzsche.

Al via il nuovo progetto di A.Gi.Mus Firenze, Arezzo e Grosseto e Fondazione CR Firenze. Fino al 10 aprile sarà possibile presentare domanda per le audizioni.

Grosseto: Un progetto innovativo, unico in Toscana, che si rivolge ai giovani musicisti under 30 delle province di Firenze, Arezzo e Grosseto offrendo loro non solo occasioni per suonare dal vivo, ma anche un vero e proprio percorso per costruire e rafforzare le loro carriere professionali.

La guerra raccontata in un film: "L'infanzia di Ivan" di Tarkovskij.

Grosseto: Si parlerà di Russia, di conflitti, di guerra per capire l’attualità nella serata a cura dell’associazione La Quercia in programma al cinema Stella domani, mercoledì 30 marzo a partire dalle 20.30. Flavio Fusi, giornalista e inviato Rai, intervisterà nella prima parte della serata Anna Zafesova, massima esperta in Italia di Russia e Putin che dal 1992 scrive per La Stampa ed è analista politica per Il foglio e Linkiesta.  

comune orbetello.jpgGiardini Chiusi di Orbetello, 30 giugno – 2 luglio 2022, Paolo Di Paolo, presidente in carica per due anni

Grosseto: Nelle sale cinematografiche con le voci dello Studio Enterprise. La pellicola “Licorice Pizza” sbarca in Italia accompagnata dal doppiaggio di quattro allievi della scuola di teatro e doppiaggio diretta da Alessandro Serafini.

sede museo clarisse gr.JPG30 marzo, ore 17, Sala conferenze del Polo culturale Le Clarisse

Cecina lorusso, gasperini e pazzaglia.jpgElisabetta Lorusso (Movimento Orgoglio Tricolore per Cecina): “Finalmente la verità su foibe ed esodo”.

ONCE UPON A TIME IN RIBOLLA Ext.jpgRoccastrada: Sono iniziate in questi giorni le riprese del cortometraggio che intende rendere omaggio a tutti i minatori che hanno lavorato e vissuto nel villaggio minerario, ma anche a quegli scrittori come Bianciardi e Cassola che si sono spesi per portare all’attenzione della stampa e dell’Italia intera, la situazione dei lavoratori delle miniere in Maremma e non solo.

Sabato 26 marzo la presentazione dell'opera con visita guidata.

Grosseto. Il Corner Aldi al Polo culturale Le Clarisse si prepara ad accogliere un'altra opera del pittore mancianese. Da sabato 26 marzo sarà “Il ritratto di Ghini” di Pietro Aldi ad essere esposto al primo piano della struttura museale di Fondazione Grosseto Cultura: alle ore 17 è in programma la presentazione dell'opera con una conferenza a cura del direttore del museo, Mauro Papa.

Domenica 27 marzo alle 21.15 al Teatro Fonderia Leopolda un racconto di tragicomica, potente contemporaneità.

Follonica: Il cartellone del Teatro Fonderia Leopolda di Follonica prosegue con "Il dio bambino", lo spettacolo che andrà in scena domenica prossima, 27 marzo, alle 21.15. Ambientato in un metaforico locale in disfacimento, tra bottiglie semivuote e fiori calpestati, a raccontare allusivamente una sorta di festa finita male, Il dio bambino è uno spettacolo contrappuntato da frammenti di canzoni di Giorgio Gaber, che guidano lo spettatore nell’interpretazione di un racconto di tragicomica, potente contemporaneità.

Domenica 27 marzo torna la rassegna teatrale per i bambini e le famiglie.

Grosseto: La rassegna “Sipario incantato” propone un nuovo appuntamento per i più piccoli con la favola delle favole. Domenica 27 marzo alle ore 16 al Teatro degli Industri va in scena “Cappuccetto rosso” con i danzatori della Compagnia EleinaD: Claudia Cavalli, Erica di Carlo, Francesco Lacatena, Marco Curci, Roberto Vitelli.

Il Comune ha ottenuto 8mila euro per ridefinire l’esposizione delle 100 monete d’oro risalenti al 1400.
 
Scarlino: Il Comune di Scarlino ha ottenuto 8mila euro dalla Fondazione CR Firenze per il progetto “L’oro della comunità: il Tesoro della Rocca di Scarlino”. Il finanziamento servirà a ridare nuova vita alle 100 monete d’oro custodite oggi in una teca del Centro di documentazione del territorio “Riccardo Francovich” nel centro urbano capoluogo.

Sabato 26 marzo l'ensemble diretto da Merone con Giallombardo alla viola.

Grosseto: L'Orchestra giovanile “Vivace” di Grosseto torna a esibirsi sabato 26 marzo alle ore 18 nell'aula magna del Liceo musicale, diretta da Massimo Merone e Carmelo Giallombardo alla viola.

IMG_20220324_112352.jpgDopo due anni di sospensione a causa delle pandemia torna a Follonica il festival dedicato alla memoria del musicista follonichese. Non mancherà il concorso chitarristico e la mostra di liuteria.

museo clarisse grosseto.JPGVenerdì 25 marzo la cerimonia di donazione. Sei litografie, un quadro, un elaborato su carta

Venerdì 25 marzo in scena “Primi passi sulla Luna. Divagazioni provvisorie per uno spettacolo postumo”

Grosseto: Un nuovo appuntamento per la stagione teatrale 2022 organizzata dal Comune di Grosseto in collaborazione con la Fondazione Toscana Spettacolo Onlus. Venerdì 25 marzo alle ore 21 Andrea Cosentino va in scena al Teatro degli Industri con “Primi passi sulla Luna. Divagazioni provvisorie per uno spettacolo postumo”.