teatro.jpgGrosseto: Grande successo sabato scorso alla Fattoria La Principina per “Cabaret di Natale”

spettacolo che ha visto protagonisti i ragazzi della compagnia “Tuttiateatro”, evento finale di un progetto vincitore del bando “I giovani per il volontariato 2020” promosso dal Cesvot. Una compagnia, quella di Tuttiateatro, formata da ragazzi abili e diversamente abili che dal 2004 porta l’inclusione sui palcoscenici della provincia grossetana. “Quando a settembre abbiamo potuto riprendere i nostri incontri, bruscamente interrotti a marzo del 2020, è stato come se ci fossimo lasciati il giorno prima. Tutto si è ricreato in maniera spontanea e sabato sul palco i ragazzi lo hanno dimostrato” ci racconta la presidente Maria Giulia Pichenino.

L’associazione Tuttiateatro Onlus vuole ringraziare di cuore tutti coloro che sono intervenuti, il Laboratorio Teatrale Ridi Pagliaccio per l’assistenza scenica, la Cantina “I Vini di Maremma” per la degustazione di vini e spumanti offerta durante la serata e il socio Lorenzo Zanini Ciambotti per la preziosa collaborazione degli ultimi mesi.