Paganico: Prodotta da Priscilla Occhipinti, Maestro Distillatore di Nannoni Grappe, a Paganico, in piena Maremma, la prima azienda a distillare vinacce di Brunello di Montalcino a partire dagli anni Settanta, la Grappa di Brunello Riserva 5 anni Nannoni ha vinto la Medaglia d'Oro al Concours Mondial de Bruxelles – Spirit Selection 2020, che si è tenuto recentemente nella capitale belga. Una grappa sontuosa, artigianale, che si ottiene con metodo discontinuo con caldaiette a vapore e colonna discontinua a basso grado, con taglio di testa e coda eseguito manualmente ad ogni cotta dal Maestro Distillatore.

ConsorzioBrunello_repertorio_Brunello_lr.jpg4 Weekend di degustazioni per anticipare 'Al Trade Le Nuove Annate'

Montalcino: Arriva a marzo 2021 Benvenuto Brunello “OFF”, quattro weekend di degustazioni - in presenza e in sicurezza - a Montalcino per battezzare un’annata di Brunello che si preannuncia storica, la 2016, insieme alla Riserva 2015.

Dizionari e libri sul Linguaggio dei Marinai  della Libreria di Artemare Club.JPGLa tempesta Coronavirus non è finita e in questo ulteriore periodo di fermo con raccomandazioni dal Governo di festività casalinghe e pertanto con più tempo a disposizione, Artemare Club invita a riscoprire la “Lingua dei Marinai”, parlata antica, unica che un tempo univa i popoli del Mediterraneo e che è arrivata fino a noi sull’onda della storia del mare.

L’evoluzione della tecnologia ha facilitato la vita dell’uomo. Sin dalla prima rivoluzione industriale, fino ad arrivare all’introduzione sul mercato del primo smartphone nel 1992, l’impatto che l’automazione ha avuto sulla quotidianità umana è indiscutibile.

Anche il mondo del gioco e in particolare dei casinò è stato influenzato dalla tecnologia e l’introduzione dello streaming ha fatto fare a questo settore un salto di qualità.

Il 2020 è stato un anno davvero complicato: l’epidemia di Covid-19 ha letteralmente stravolto interi settori compreso quello immobiliare che ha subito delle variazioni notevoli negli ultimi mesi. Seguirne l’andamento non è stato per nulla semplice e in molti casi gli stessi esperti hanno fatto previsioni che si sono rivelate in seguito del tutto errate. A marzo si era parlato di una crisi profonda, ipotizzando un drastico calo dei prezzi degli immobili in tutta Italia.

La contaminazione culturale in Italia tra lingua, religione, cibo e... serie tv.

Lingue e culture un tempo a noi molto distanti entrano oggi in contatto con il nostro paese in tanti modi, arrivando lentamente a cambiare diversi aspetti della quotidianità italiana.

conad.jpgNuovi servizi e nuova organizzazione

Grosseto: Il supermercato Conad di via Aurelia Nord a Grosseto ha subito una trasformazione, un restyling che oggi gli permette di offrire ai cittadini un nuovo sistema di vendita, aggiungendovi ulteriori servizi e prodotti.

Oltre al nome – ora si chiama SPAZIO Conad –, dal 26 novembre l'organizzazione ha assunto una fisionomia profondamente diversa. La caratteristica dell'allestimento è quella di articolare lo spazio in zone omogenee divise per tipologia.

Attraverso il Bando Itaca fino a € 15.000 per i figli di dipendenti e pensionati pubblici che vogliono frequentare una scuola superiore in un paese straniero. WEP è il primo player, per numero di fruitori, tra le realtà idonee per l’organizzazione del viaggio.

Per la prima volta dal 1985 la storica Asta di oggetti d’arte, argenti e varie amenità, promossa dal Comitato Toscana AIRC, ideata dalla Presidente Anna Marchi Mazzini e dagli esperti d’arte Fausto Calderai e Charlotte Ricasoli, avrà luogo online sul sito della Casa d’Aste Pandolfini fino a domenica 6 dicembre. Un appuntamento ancora più importante per garantire continuità al lavoro dei 5.300 ricercatori AIRC in un anno dove la pandemia Covid-19 ha influito e sta influendo negativamente sui progressi della ricerca oncologica, rallentando l’attività nei laboratori e, soprattutto, il trasferimento dei risultati ai pazienti.

Oggi le tecnologie si sviluppano rapidamente, proponendo delle nuove soluzioni fino a poco tempo fa inconcepibili. Il risultato è che le nostre abitudini sono destinate a cambiare, spesso in meglio, data la possibilità di sfruttare l’hi-tech per faticare meno e raggiungere nuovi livelli di comfort. Un esempio concreto viene dalla domotica e anche dallo streaming, due fenomeni che cresceranno ancora di più nel 2021.

Secondo lo Studio Pagamenti di CRIBIS, aggiornato al 30 settembre, la Toscana, con il 33,9% di imprese che pagano i propri fornitori alla scadenza, è 9° nel ranking italiano. Aumentano le imprese che effettuano i pagamenti con ritardi superiori ai 30 giorni: erano l’11% nel 2019, sono il 13,2% al 30 settembre.

La classifica delle province toscane vede in testa Pisa (44°), seguita da Pistoia (46°), Arezzo (47°), Prato (49°), Siena (50°), Lucca (51°), Firenze (59°), Massa (60°), Livorno (63°) e Grosseto (68°).