Stampa
Categoria: COSTUME E SOCIETA'
Visite: 431

CONAD Produttori e Sushi - 05.jpgConad e l'incontro del Sushi con cinque testimonial e cinque prodotti locali

Grosseto: Una campagna di comunicazione per rappresentare la trasformazione del gusto, una prova assaggio del Sushi Conad dal 15 gennaio al 10 febbraio al costo simbolico di 1 centesimo da richiedere al box dei supermercati Conad Scansanese, Clodia e Senega. Al Conad la qualità non ha confini, questa è l'idea di comunicazione che guida una campagna che unisce prodotti molto diversi e li fa ruotare intorno al Sushi offrendo una visione contemporanea dei gusti dei maremmani.

Nella narrazione il sushi realizzato dagli artigiani di Sushi Daily in sei immagini incontra alcuni produttori (e prodotti) eccellenti di Maremma superando quelle che sono solo apparenti diversità, anzi facendo della diversità una risorsa. A offrire i loro volti sono stati Graziano Quadalti che produce formaggi ad Arcille, Naida Rabazzi che coltiva insalate a Grosseto, Guido Pallini che trasforma il latte di bufala in ottime mozzarelle, Sergio Amenta, pescatore di Orbetello, Alice Menchetti, olivicoltrice di Seggiano, Pierpaolo Pratesi e Russ Thomas che fanno vino e distillati ad Alberese. Rappresentano tutti il presente e ridefiniscono il termine stesso di tradizione riunendolo in un solo concetto: la qualità.

Conad Scansanese_Grosseto_2.jpgConad ha voluto in questi anni raccogliere nei supermercati di Grosseto la ricchezza enogastronomica che la terra della Maremma e dell'Amiata esprime senza limitare la propria ricerca e proposta al recupero della “memoria”. Lo ha fatto rispettando la vocazione e la caratteristica delle persone che vivono in questa terra spesso provenendo da ogni parte della Toscana e d'Italia. I prodotti del territorio proposti in Conad sono, dunque, una selezione delle eccellenze frutto della capacità degli agricoltori, degli allevatori e dei norcini, dei fornai e pasticceri, dei casari e olivicoltori.

Il mondo del gusto, però, ha confini sempre più larghi ed è proprio l'abitudine alla qualità favorisce mutamenti e arricchimenti dell'alimentazione. Nell'introdurre il sushi è stata valutata la prerogativa di questo prodotto e la necessità di dare risposte che fossero all'altezza di quanto già il territorio esprimeva. Il Sushi Conad doveva essere competitivo e superare a pieni voti l'esame di persone abituate bene.

La chiave del successo del Sushi in Maremma è tutta qui: essere buono. “Incontri di qualità” racconta, in sintesi quanto è successo sulle tavole dei grossetani dove rapidamente hanno avuto spazio e valore surimi e maki come il pecorino e l'olio di olivastra, i tortelli e i roll, l'oriente e l'Amiata.

7 immagini e una prova assaggio a 1 cent- Dal 15 gennaio al 10 febbraio chi vorrà potrà incontrare i testimoni di questo incontro nei cartelloni del nostro Spazio Conad e scoprire il buon sapore del Sushi che ogni giorno Francesco con i suoi collaboratori realizza nel chiosco/laboratorio, l'assaggio costerà un solo centesimo e per ottenerlo basterà richiedere il buono ai Box dei supermercati Conad Scansanese, Senegal e Clodia chiedete il buono al box)

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza . I cookie utilizzati per il funzionamento essenziale di questo sito sono gia' state impostate. Per saperne di pi sui cookie che utilizziamo, vedere le Informazioni sui Cookie.

  Accetto i cookie da questo sito.
EU Cookie Directive Module Information