AdalbertoSabbatini.jpgLa nuova sentenza conferma quello che Cna sostiene da anni: che ai rapporti di concessione instaurati prima del 2010 non può essere applicata la direttiva Bolkestein

Grosseto: Una nuova sentenza del Consiglio di Stato ribalta la situazione delle concessioni demaniali. E lo fa a partire dal ricorso presentato, circa 10 anni fa, dai titolari di una concessione della provincia di Grosseto.

Guardia di Finanza.jpgSequestrati i proventi illeciti derivati dalla commercializzazione delle mascherine contraffatte e insicure, prodotte nel pisano. 

Pisa: Nel prosieguo dell’operazione “Burlamask”, la Compagnia della Guardia di Finanza di Pontedera, che nel corso della pandemia aveva individuato in Calcinaia una società centro di produzione di mascherine contraffatte ed insicure, ha eseguito nei confronti della medesima un decreto di sequestro preventivo, emesso dal Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Pisa, su richiesta della Procura della Repubblica di Pisa, per un ammontare complessivo di oltre 250.000 euro, corrispondente ai proventi illeciti ottenuti dalla produzione e commercializzazione dei dispositivi irregolari.

6609_ecoisolaRAEE_web.jpgI cassonetti sviluppati dal consorzio per la gestione dei RAEE hanno visto nel 2021 un aumento dei volumi di oltre il 27%. «Rispondiamo alle esigenze della Distribuzione e sensibilizziamo sulla necessità di raccogliere correttamente questi rifiuti», spiega Ecolight

Piccoli rifiuti elettronici, la raccolta è di prossimità. Sono quasi 20 le tonnellate di smartphone, piccoli elettrodomestici e lampadine a risparmio energetico che sono state conferite nel 2021 alle 33 EcoIsole RAEE del consorzio Ecolight. Con una crescita di oltre il 27% rispetto all’anno precedente, rappresentano una possibilità per incrementare la raccolta di questa tipologia di rifiuti, ma anche uno strumento per far conoscere i RAEE e la necessità di una loro gestione consapevole e rispettosa dell’ambiente.

facebook-like.pngL'opinione di Aduc

Facebook/Meta sta investendo nel metaverso e nelle tecnologie correlate. Il suo capo Mark Zuckerberg dice di volervi spendere 10 miliardi di dollari all'anno. Il Financial Times (1)  ha esaminato centinaia di domande di brevetto depositate da Meta in Usa nell'ultimo anno, molte già concesse, per comprendere la visione dell'azienda per il futuro.

Peschiera.jpegSanta Fiora potrebbe diventare un hub per gran parte del centro Italia col suo incubatoio per la riproduzione della Trota.

sara minozzi assessore grosseto.JPGGrosseto: Il Comune ha messo a disposizione un ulteriore stanziamento di 70mila euro, che va ad aggiungersi ai fondi regionali già previsti, da destinare al sostegno alle famiglie con minori disabili.

CRI Croce rossa (2).jpgIl Servizio Civile è un programma che fa capo alla Presidenza del Consiglio dei Ministri e che offre ai giovani tra i 18 e i 28 anni la possibilità di dedicare volontariamente un anno della propria vita in favore di un progetto solidaristico inteso come impegno per il bene della comunità e come ricerca costante della pace.

Grosseto: In questo ambito la Croce Rossa di Grosseto bandisce 2 posti all’interno di un progetto di DIFFUSIONE DELLA CONOSCENZA E DELLA CULTURA DELLA PROTEZIONE CIVILE E ATTIVITÀ DI INFORMAZIONE ALLA POPOLAZIONE.

Draoli Nicola - Opi.jpegLettera aperta degli infermieri a Governo, Parlamento e regioni. Draoli: “Così muore una professione: non si può ancora continuare a lungo a cercare una mediazione che non esiste”

Grosseto: “Il tempo della pazienza è finito: non si può continuare a cercare una mediazione che non esiste”. Questo il commento di Nicola Draoli, nella sua veste di consigliere della Federazione nazionale degli Ordini delle professioni infermieristiche (Fnopi), alla lettera aperta che proprio Fnopi ha mandato al Governo, al Parlamento e alle regioni. Una presa di posizione importante per sottolineare quanto non è stato ancora fatto e chiedere un cambio di rotta deciso.

Mattarella.jpgIl parere di Aduc

Roma: Difficile capire cosa stiano facendo i vari partiti e relativi gruppi parlamentari in merito alla elezione del Presidente della Repubblica. La scadenza è fissata da ben 7 anni, ma si arriva a ridosso del termine senza che ci siano indicazioni precise. Da una parte c'è Silvio Berlusconi, capo di FI, che vorrebbe candidarsi e ha l'appoggio dei due partiti alleati, Lega e FdI, ma, sorpresa, Berlusconi non ha sciolto la riserva. Il comune cittadino si domanda: se i tre partiti sono d'accordo sulla candidatura di Berlusconi perché Berlusconi non si decide e va in Parlamento a farsi votare?

L'insegnante Marco Coppola - Fornaio del Panificio '900 Pizza del Villaggio.jpegFatto in casa, come una volta

Istia d'Ombrone: I corsi di cucina Made in MaremmAmiata riaprono i battenti e accolgono il nuovo anno in un abbraccio di zucchero, uova, crema e farina. Un lungo viaggio alla scoperta dei prodotti tipici locali della Maremma e dell’Amiata e del piacere antico di trasformarli. Un viaggio a cui hanno preso parte più di mille allievi – tra i quali Mauro Nespoli, l’arciere italiano medaglia d’argento alle Olimpiadi di Tokyo 2021 –, a volte amatori, a volte professionisti. La scuola Made in MaremmAmiata è fatta per tutti quelli che non hanno paura di mettere le mani in pasta e di sporcarsi un po’ il grembiule: i risultati sono garantiti dall’aiuto dei mastri fornai, pasticceri e ristoratori che, di lezione in lezione, siedono alla cattedra.

cane uomo amicizia animali1.JPGMa nelle stalle toscane sono spariti quindicimila animali tra mucche e pecore 

Con la pandemia sono aumentati i toscani che vivono in compagnia di almeno un animale con la percentuale che è salita dal 33,6% del 2019 al 39,5% nel 2020 fino al 40,2% del 2021. Si tratta soprattutto di cani (43,6%) e gatti (35,1%) che aiutano molti italiani a sopportare meglio i momenti difficili dell’isolamento e della quarantena.

santa fiora tramonto d'autunno di Stefano Caselli.jpgL’associazione di imprenditori si aspetta un’azione decisa da parte delle istituzioni, sul PNRR ma anche sullo stato del turismo invernale. 

Santa Fiora: L’Associazione per lo Sviluppo Economico dell’Amiata nasceva un anno e mezzo fa con l'idea di dare una nuova visione di futuro all'Amiata, dopo un confronto aperto con tutta una serie di soggetti, istituzionali e non. Uno degli obiettivi era quello di ottenere un impegno delle amministrazioni e delle istituzioni nel mettere in atto o, quantomeno discutere, le idee che via via erano state raccolte nel documento “Patto per l’Amiata”. Oggi, purtroppo, dalle istituzioni abbiamo ricevuto molte garanzie ma pochi fatti. 

veduta centro storico Massa Marittima.jpgScadenza bando: 30 giugno 2022

Massa Marittima: Il Comune di Massa Marittima rende noto che è disponibile la modulistica della Regione Toscana necessaria per la presentazione delle domande di contributo per il 2022, a favore delle famiglie con figli minori disabili. Il contributo annuale è pari a 700 euro per ogni minore disabile in presenza di una accertata condizione di handicap grave ai sensi dell’articolo 3, comma 3, della Legge 104/1992.

coeso società salute grosseto sede amm.va.JPG12 milioni e mezzo di euro per servizi e prestazioni acquistate da imprese locali; 79 addetti per erogare servizi a 170mila abitanti; 4 milioni di euro in contributi per i cittadini nell’anno 2020

Grosseto: Nel 2020 per l'acquisto di beni e servizi, necessari per erogare le prestazioni ai cittadini in carico, il Coeso Società della Salute ha investito 12 milioni e mezzo di euro, del suo bilancio complessivo di circa 22 milioni, nel tessuto economico locale. Il 95% delle forniture dei beni e servizi, infatti, sono in capo ad aziende della provincia di Grosseto, che si sono aggiudicate contratti sulla base di gare ad evidenza pubblica.

guardia di finanza Lucca (2).jpgE per il rinnovo del permesso di soggiorno, denunciati 42 soggetti. 

Lucca: I finanzieri del Comando Provinciale di Lucca, nell’ambito del monitoraggio sul corretto utilizzo dei fondi pubblici erogati a sostegno dell’economia e, in particolare, delle fasce deboli, hanno concluso una complessa e articolata attività d’indagine che ha portato alla denuncia all’Autorità Giudiziaria di n. 42 persone, disvelando un sistema fraudolento, oramai rodato, architettato da un uomo di origini siciliane residente a Viareggio con la complicità di un consulente del lavoro di Livorno. 

logo ISGREC.pngConvegno on line| 21 gennaio 2022

“La dimensione dell'esclusione. La discriminazione razziale del regime fascista”

In occasione della celebrazione del giorno delle Memoria, il 21 gennaio dalle ore 10 alle 12.30, si terrà on line  (sito e pagina fb dell'Isgrec, su piattaforma zoom per le classi) il convegno “La dimensione dell'esclusione. La discriminazione razziale del regime fascista”, organizzato dall’Isgrec in collaborazione con l’Ufficio scolastico provinciale, l’ANPI provinciale e i Comuni di Massa Marittima, Monterotondo e Santa Fiora.

confcommercio grosseto.jpgPandemia da covid, ma anche gli eccessivi rincari: due facce della stessa medaglia che stanno mettendo ancor più a dura prova l’economia. Nella “triste lista” delle categorie più a rischio, secondo Confcommercio Grosseto adesso ci sono anche i distributori di carburante.

Grosseto: L’Associazione commercianti, con i dati alla mano del “suo” sindacato di categoria Figisc, lancia un nuovo allarme: “Dalle nostre stime, il 30 percento dei distributori di carburanti potrebbe chiudere entro l’anno, ecco perché bisogna subito fare qualcosa per evitare l’ennesimo disastro ai danni delle nostre imprese locali”.

bilancio.JPGNella seduta dell’Assemblea consortile del 21 dicembre scorso è stato approvato all’unanimità il Bilancio di Previsione per l’anno 2022.

Il bilancio di previsione è stato redatto sulla base della Proposta di Piano delle Attività di Bonifica (PAB) 2022, approvato nella seduta dell’Assemblea consortile del 27 novembre accompagnato dal Programma triennale dei lavori pubblici e dal Programma biennale degli acquisti di beni e servizi. 

L'opinione di Maria Francesca Aramini

Grosseto: Stiamo arrivando al picco dei contagi, almeno così dicono. Quante volte lo abbiamo sentito dire, quasi quante volte ci hanno detto che la prossima dose di siero antivirus sarebbe stata risolutiva? Vorremmo qualche certezza in questo periodo così frustante, fatto di divieti, regolamenti e imposizioni che stanno rinforzando il disagio e la paura in molte persone.

piazza dante gr.JPGGrosseto: Martedì 18 gennaio alle 15.15 la troupe del popolare programma di Raiuno “Oggi è un altro giorno”,