Magliano in Toscana (1).JPGLe offerte dovranno arrivare entro il 15 febbraio

Magliano: Sei proprietà del Comune di Magliano in Toscana sono state poste in vendita. Le offerte dovranno arrivare fisicamente in Municipio entro le ore 12 del 15 febbraio depositate a mano o via pec.

L’immobile più significativo in vendita è l’ex mattatoio comunale di via del Madonnino a Magliano  in Toscana con base d’asta fissata in 100mila euro. A Montiano è in vendita un immobile in via Cavour, ora via Bordo di Mezzo, partendo da 50mila euro. Sempre a Montiano sarà alienato l’ex ambulatorio medico situato in località Podere Corso partendo da 10mila euro. Un terreno a base d’asta 1500 euro è in vendita a Pereta, mentre nel comune di Scansano, ma di proprietà di quello di Magliano sono in vendita i terreni dell’ex sorgente idrica Fonte dei Pirri dell’ex acquedotto di Montiano e quelli della ex sorgente idrica dell’ex Aquedotto di Pereta in località Civitella Bassa. Entrambi con base 1500 euro.

“Negli anni scorsi – afferma il sindaco Diego Cinelli- siamo riusciti ad alienare diversi immobili non utilizzati o che avevano bisogno di importanti interventi. Al momento il più significativo è l’ex Mattatoio il cui prezzo, dopo alcune aste andate deserte, è sceso a 100mila euro di base. La cosa importante è che chi acquista potrà spostare le volumetrie in altra zona idonea del Comune di Magliano. I soldi che ricaveremo verranno investiti per la realizzazione del Polo Culturale di via Garibaldi”.