Stampa
Categoria: ATTUALITÀ
Visite: 340

di Maria Francesca Aramini

Grosseto: Io una opinione me la sono fatta e voi? Riguardo a cosa, vi starete chiedendo. Allora facciamo una specie di gioco: io proporrò dei quesiti ai quali non ho saputo darmi una risposta e voi trarrete le vostre conclusioni.

Da due anni viviamo in una sorta di marasma di informazioni, promesse e regole, decisioni e errori malcelati, ed ogni giorno siamo sempre più perplessi, alcuni spaventati altri rassegnati.

Queste sono alcune delle domande che a me sono passate per la testa.

- Perché se sono fuori dal bar posso starci tranquillamente, ma ora con le nuove disposizioni entrate in vigore non posso consumare neppure stando nei tavoli all'aperto, non posso prendermi un caffè senza il GreenPass?

- Perché per i non vaccinati è quasi tutto precluso a parte gli alimentari e le farmacie? Perché invece non i tabacchi? Eppure i divieti sul fumo sono tanti, ma anche se non posso prendere il caffè posso invece comperare e fumarmi le sigarette?

- Quanti richiami di vaccino dovremo fare? Finirà o dovremo fare richiami per sempre?

- Perché, se hanno convinto molti a vaccinarsi con la promessa che il vaccino ostacola morti e ricoveri in rianimazione, ci sono ancora tanti ricoverati in ospedale per Covid e troppi morti?

- Perché se ci sono tanti contagi si colpevolizzano solo i non vaccinati. Sono solo un pugno di incoscienti, o sono ancora troppi?

- Perché le mascherine ora non bastano più quelle chirurgiche? E perché quando mi siedo al tavolo, come ad esempio quando vado in un ristorante, posso toglierla. Chissà, in piedi rischio il contagio e seduto no?

- Perché si vogliono chiudere le scuole, ma non si risolve il problema dei mezzi di trasporto per accedervi che vengono riempiti come sardine in scatola?

A quanti morti, quanti ammalati, quanti vaccinati dovremo arrivare perché le cose tornino quasi alla normalità? I quesiti sono tanti, e tanti altri ce ne sono ancora che potrei proporvi, ma non vi vorrei tediare. Spero solo di aver stimolato la curiosità di qualcuno e magari anche il desiderio di avere risposte chiare e sincere.

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza . I cookie utilizzati per il funzionamento essenziale di questo sito sono gia' state impostate. Per saperne di pi sui cookie che utilizziamo, vedere le Informazioni sui Cookie.

  Accetto i cookie da questo sito.
EU Cookie Directive Module Information