vivarelli colonna - rossi comune gr.JPGSindaco Vivarelli Colonna e Vice sindaco e assessore allo Sport, Rossi: "Il Comune di Grosseto ha deciso di supportare questi due eventi con la consapevolezza di quanto sia importante, specialmente alla luce del delicato momento che tutti viviamo, che le associazioni sportive continuino a portare avanti la propria attività di promozione sportiva e sociale".

Grosseto: La Giunta ha approvato il sostegno all'evento di nuoto "Memorial Fabiano Zuppardo” e alla gara podistica "Sei ore della Maremma"
La Giunta comunale di Grosseto ha deliberato oggi il sostegno a due importanti eventi sportivi che si svolgeranno in città durante questo weekend. Il primo evento è il “36° Meeting città di Grosseto - Memorial Fabiano Zuppardo", organizzato dall'ASD Nuoto Grosseto, che avrà luogo presso la piscina comunale "G. B. Finetti" di via Lago di Varano il 15 e 16 gennaio. La due giorni di gare avrà inizio alle 8 di sabato per terminare nel tardo pomeirggio di domenica. La manifestazione si svoglerà nel pieno rispetto delle norme di prevenzione relativamente all’emergenza Covid.

La “Sei Ore della Maremma”, invece, si svolgerà domenica 16 gennaio presso le Mura Medicee. L’evento è organizzato dalla Società MareVettaMare ASD, in collaborazione con Tim Maraton Bike. La gara podistica di sei ore partirà alle 9.30 dal Bastione Garibaldi e si svilupperà lungo tutto il perimoetro delle mura. Sono previste, inoltre, gare a staffetta. Le premiazioni si svolgeranno invece dalle ore 16.30.

“Il Comune di Grosseto ha deciso di supportare questi due eventi con la consapevolezza di quanto sia importante, specialmente alla luce del delicato momento che tutti viviamo, che le associazioni sportive continuino a portare avanti la propria attività di promozione sportiva e sociale – affermano il sindaco Antonfrancesco Vivarelli Colonna e il vice sindaco e assessore allo Sport, Fabrizio Rossi – . Sarà un anno pieno di novità per il mondo sportivo grossetano e siamo felici che lo sport torni ad essere protagonista dopo questo periodo di emergenza, promuovendo uno stile di vita attivo e sano per il benessere del corpo e della mente. Entrambi gli eventi si svolgeranno nel pieno rispetto della normativa e in assoluta sicurezza per tutti, partecipanti e spettatori, in modo da poter godere di queste gare nella massima tranquillità.”