WhatsApp Image 2022-01-11 at 12.07.48.jpegConad sceglie sempre le persone. Paolo Degli Innocenti: "Insieme vinceremo la battaglia contro il Covid".

Grosseto: “La nuova ondata di contagi – commenta Paolo Degli Innocenti, di Conad Grosseto - causati dalle varianti del virus Covid 19 impone a tutti di compiere uno scatto in avanti. I vaccini sono stati e sono la risorsa fondamentale per superare la pandemia e le sue conseguenze, ma non bastano. Serve coesione di tutto il sistema sociale. I cittadini, le istituzioni, le imprese devono farsi carico della proprio porzione di responsabilità nella battaglia contro il virus. Conad Grosseto lo ha fatto fin dall'inizio e continuerà ad essere al fianco dei cittadini con i propri mezzi.
Abbiamo agito immediatamente, in questa fase, sui prezzi dei presidi di prevenzione sanitaria che abbiamo in vendita. Da noi le mascherine FFP2 le abbiamo vendute a 0,45 cent ben prima del prezzo calmierato da Governo a 0,75 cent e da martedì 11 gennaio nei supermercati Conad di Grosseto e Orbetello costeranno 0,39 cent l'una in confezioni da 20 pezzi per complessivi € 7,80. Ci siamo riusciti alleandoci con un'azienda locale, la Pramam di Arcidosso, garantendo quantità e pagamenti.
Questo è il tempo di essere concreti e di combattere così anche chi specula. Nessun proclama, ma scelte che aiutino la quotidianità delle famiglie. Sui tamponi rapidi abbiamo adottato la stessa politica commerciale. Il mercato non necessariamente è un nemico del consumatore e, se cerchi e contratti, offre soluzioni che aiutano. I nostri tamponi hanno una prezzo che varia da € 3,90 quelli salivari a € 4,90 per quelli nasali.
Oggi, infine, abbiamo riattivato con CRI la spesa a domicilio per le persone over 65. Sarà gratuita e facile da fare.
Conad Grosseto ritiene che solo insieme ai suoi clienti e concittadini di Grosseto e Orbetello, facendo ognuno la propria parte, rispettando le regole e rispettando la comunità, si possa vedere la fine di questa difficilissima fase. ”