teatro fonderia leopolda follonica (2).jpgFollonica: Lunedì 13 gennaio, alle ore 21.15, il teatro fonderia Leopolda ospita "Il Nodo" , di Johnna Adams, con Ambra Angiolini e Ludovica Modugno, regia di Serena Sinigaglia.

Un’aula di una scuola pubblica: è l’ora del ricevimento per una insegnante delle elementari. Tesa e piena di pensieri, aspetta una telefonata che non arriva mai. Giunge senza preavviso una signora al colloquio, madre di un ragazzo che, dopo essere stato sospeso, è tornato a casa pieno di lividi; questa signora vuole a tutti i costi capire il perché, ma non è un dialogo semplice.

Sciogliere il nodo, scoprire la verità è l’unica possibilità a cui potersi aggrappare. Anche perché, come conseguenza del fatto, il figlio ha commesso qualcosa di tremendo, di irreparabile... Solo un duro confronto tra le due donne potrà dare vigore al dolore, allo smarrimento e al loro reciproco, soffocante senso di colpa. “Il nodo”, è “un’opera di grande impatto emotivo che solleva interrogativi sulla genitorialità e sull’istruzione, documentando anche la forza della maternità”. L’autrice, Johnna Adams, è tra le voci più interessanti della nuova drammaturgia statunitense.

Per questioni logistiche e organizzative della Compagnia il consueto incontro con l'artista, alle 18.00,  non sarà effettuato, ma el Foyer del teatro, nell'ambito della Mostra d'arte Fucina etrusco/tribale attiva si svolgerà una Performance dal vivo dell'artista Mauro Corbani, che effettuerà una opera d'arte dal vivo, ispirata alla mostra.

Ore 19.45  Ristorante del Teatro  Light dinner a cura dell'Associazione Ristoranti Città di Follonica, in collaborazione con la Federazione Italiana Cuochi Grosseto.  Preparazioni a cura dello chef  Mirko Martinelli- Ristorante Oasi, Follonica

Le prenotazioni si raccolgono esclusivamente alla Proloco di Follonica (0566.52012)