CoeSo in collaborazione con il Comune attiverà anche per la prossima estate il servizio nelle frazioni.
Servizi estivi per bambini e ragazzi da 3 a 14 anni nei mesi di luglio e agosto.

Roccastrada: Anche per l’estate 2022 Comune di Roccastrada e CoeSo Sds Grosseto collaboreranno per l’organizzazione dei servizi estivi rivolti a bambini e ragazzi nella fascia di età compresa tra 3 e i 14 anni.

Il servizio, in analogia a quanto fatto negli ultimi due anni, sarà svolto in due turni nei mesi di luglio e di agosto (1° turno dal 4 al 31 luglio e 2° turno dal 1 al 31 agosto) e si svolgerà nelle aree a verde e nelle strutture messe a disposizione dall’Amministrazione Comunale, rispettivamente in Roccastrada capoluogo e nelle frazioni di Ribolla, Sticciano Scalo e Sassofortino.

Verranno mantenute inalterate le tariffe che saranno commisurate alla dichiarazione ISEE ed è prevista la gratuità del servizio per i bambini provenienti dall’Ucraina.

Il servizio verrà potenziato rispetto agli ultimi anni con la previsione, per due giorni settimana, del “tempo pieno”;  infatti il servizio sarà effettuato su 5 giorni (dal lunedi al venerdi) con orario antimeridiano dalle ore 8.30 alle ore 12.30 nei giorni di lunedi, mercoledi e venerdi e con orario dalle ore 8.30 alle ore 16.30 nei giorni di martedi e giovedi. Sarà rivolto ad un numero massimo di bambini pari a 60 per ogni turno, suddivisi per ogni località in gruppi di circa 12 minori.

Il servizio verrà svolto garantendo esperienze ed attività all’aperto mirate a realizzare lo sviluppo armonico dei bambini e degli adolescenti che evidenzi sia l’aspetto ricreativo, ma soprattutto il legame con l’ambiente e la natura circostante, nonché l’attività motoria. Sarà previsto anche il coinvolgimento e la collaborazione delle associazioni culturali e sportive del territorio.

“Anche per quest’anno vogliamo garantire il buon livello qualitativo nello svolgimento dei servizi estivi degli ultimi anni, che è stato particolarmente apprezzato dai bambini e ragazzi e dalle loro famiglie – queste le parole dell’assessora alle Politiche Educative e Istruzione Elena Menghini -. Un servizio che riteniamo fondamentale per la socializzazione dei ragazzi che escono da lunghi periodi di isolamento, con un’attenzione particolare alle esigenze lavorative delle famiglie. Proprio a questo proposito, per cercare di venire incontro alle esigenze delle famiglie, abbiamo scelto di ampliare il servizio, prevedendo 2 giorni di tempo pieno. Abbiamo deciso inoltre di mantenere invariate le tariffe per non gravare ulteriormente nelle voci di spesa che a causa della pandemia e della crisi internazionale, i nostri cittadini sostengono quotidianamente per l’acquisto di beni e servizi di prima necessità”.

Nel prossimo mese di Giugno uscirà l’avviso pubblico che conterrà tutti i dettagli e le informazioni necessarie per la presentazione delle domande di partecipazione che dovranno essere presentate presso lo sportello socio educativo di CoeSo Sds oppure presso lo sportello sociale del Comune di Roccastrada.